HOME > Mission
La Società
Profilo
Mission
Contatti
Soci
Organo amministrativo
Amministrazione trasparente
Progetti in Corso
Emissioni Gas in Atmosfera
Monitoraggio Ambientale Sanitario
Caratterizzazione Siti
Altri Servizi
Comunicazioni
Avvisi
Bandi
MISSION

 

Profilo
INFORMATIVA (aggiornato il 24/10/2017)

La società ARPAC Multiservizi S.r.l., avente come oggetto l'espletamento dei servizi strumentali necessari per lo svolgimento delle attività dell'A.R.P.A.C., veniva costituita in data 20/02/2004.

Successivamente, in data 08/06/2007, veniva deliberata la fusione per incorporazione della società P.A.N. Ambiente e Natura S.p.A. alla Multiservizi, con effetto giuridico dal 01/01/2007 ed effetto amministrativo dal 01/11/2007.

A seguito di tale fusione, tutte le attività, il personale ed i beni già PAN, venivano trasferiti alla Multiservizi. Le attività trasferite dalla PAN erano costituite da alcuni progetti finanziati con i fondi POR, affidati con la Delibera di Giunta Regionale 1824/06.

In data 11/01/2013, il socio deliberava la messa in liquidazione nominando Liquidatore il Sig. Raffaele Busiello. Al liquidatore venivano conferiti tutti i poteri di cui all'art. 2489 c.c. Durante tale fase di liquidazione venivano mantenuti i contratti in essere ivi compreso la possibilità di acquisire nuove commesse. Si assicurava la prosecuzione delle attività aziendali al fine di garantire la continuità operativa per le 269 unità in organico e, di verificare la sussistenza dei presupposti per il trasferimento in Campania Ambiente e servizi S.p.A.

Nel periodo di liquidazione, con decorrenza 25/03/2013 veniva approvata la Cassa Integrazione in deroga, più volte prorogata fino al 30/11/2014.

In data 10/11/2014 veniva revocato lo stato di liquidazione e nominato Amministratore Unico, a tempo indeterminato, il Sig. Raffaele Busiello e tutti i rapporti con l'ARPAC, socio unico, venivano regolati con una Convenzione Quadro, con la quale si definiva il riconoscimento di tutti i costi diretti e indiretti sopportati dalla società per la gestione dei servizi strumentali necessari allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Arpac, le cui modalità di gestione dovevano essere regolamentati con apposite disposizioni di servizio.

La società ha sempre svolto attività commerciale esclusivamente per il socio, così come disciplinato dagli art. 13 e seguenti del D.L. 233/2006. In data 28/12/2016, a seguito dell'entrata in vigore del D.Lgs. 175/2016 , la società ha adeguato lo statuto alle nuove disposizioni che regolano le società partecipate dalla Pubblica Amministrazione.

In particolare il nuovo statuto riscrive l'oggetto sociale in conformità all'art. 4 punto d) del D.Lgs. 175/2016 che determina le finalità perseguibili dalle amministrazioni pubbliche attraverso la gestione di partecipazioni societarie. In particolare la società realizza, per conto del socio le seguenti attività:
  • Servizi di supporto amministrativo e tecnico alla Direzione Generale e ai Dipartimenti;

  • Manutenzione ordinaria e straordinaria , pulizia, disinfezione e disinfestazione, lavaggio e custodia dei beni immobili e mobili, impianti, complessi e laboratori;

  • Qualsiasi altra attività collegata alle funzioni esercitate dal socio o dai soci.


Normativa di riferimento

DECRETO LEGISLATIVO 19 agosto 2016, n. 175 Testo unico in materia di societa' a partecipazione pubblica.
DECRETO LEGISLATIVO 16 giugno 2017, n. 100 Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, recante testo unico in materia di societa' a partecipazione pubblica.

Area Riservata
Accesso Webmail  
Indirizzo e-mail
Password
 

 

 

 

 

Informazione Ambientale
A.R.P.A.C.
Ansa.it - Ambiente
Regione Campania
La Normativa
ARIA
SUOLO
ACQUA
 
© A.R.P.A.C. Multiservizi s.r.l.- tutti i diritti riservati - 2009 - 2010
P.I. 04709971214